www.dellamaya.it

Vai ai contenuti

Menu principale:













Lotta per la salvaguardia delle culture utilizzo professionale di prodotti fitosanitari.
(D.Lgs. n.150 del 14 agosto 2012 dellamaya e in possesso dell'abilitazione rilasciata dalla Regione Piemonte Direzione Agricola all'acquisto e all'utilizzo professionale di prodotti fitosanitari.)

Prima di utilizzare o di far utilizzare un prodotto fitosanitario bisogna essere consapevoli degli effetti che può provocare all'ambiente e a quali rischi se usato non corettamente possiamo essere esposti. Informatevi e sopprattutto richiedete sempre le schede tecniche e quelle di sicurezza del prodotto aquistato o utilizzato per voi. Informarsi e un obbligo !!! Per favorire una corretta informazione visitate il sito http://www.agrofarma.info/ dove sono disponibili gratuitamente, etichette ministeriali e schede di sicurezza degli agrofarmaci.


Eseguiamo accurate ricerche prima di effettuare qualsiasi trattamento sulle colture.
Per un'utilizzo consapevole bisogna agire con un'azione mirata al problema per la salvaguardia delle risorse naturali.









Bonus verde 2021


Cos’è
È una detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute nel 2020 per i seguenti interventi:
sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi
realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili.
La detrazione va ripartita in dieci quote annuali di pari importo e va calcolata su un importo massimo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo, comprensivo delle eventuali spese di progettazione e manutenzione connesse all’esecuzione degli interventi.
Il pagamento delle spese deve avvenire attraverso strumenti che consentono la tracciabilità delle operazioni (per esempio, bonifico bancario o postale).

A chi interessa
Può beneficiare della detrazione chi possiede o detiene, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile oggetto degli interventi e che ha sostenuto le relative spese.
sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi
realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili.
Per accedere alle agevolazioni del bonus verde, gli interventi devono essere di natura straordinaria: sono quindi agevolabili tutti quegli interventi che interessano l'intero giardino o l’area interessata. Ad esempio, sono incluse nel bonus verde le opere di ristrutturazione di questi spazi, ad esempio le spese di progettazione e manutenzione del giardino, la fornitura di piante e arbusti, l’acquisto e la posa di impianti di irrigazione, la creazione di pozzi e di strutture di copertura, recinzioni, terrazze. Si tratta quindi di opere che si inseriscono in un intervento più ampio, con la sistemazione a verde ex novo o con il radicale rinnovamento dell’esistente. Sono dunque escluse le spese per lavori eseguiti in economia (cioè quelli fatti direttamente dal contribuente) o di manutenzione ordinaria, come la potatura delle siepi o la rasatura del prato.
Quali vantaggi
La detrazione massima è di 1.800 euro per immobile (36% di 5.000).
Il bonus verde spetta anche per le spese sostenute per interventi eseguiti sulle parti comuni esterne degli edifici condominiali, fino a un importo massimo complessivo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo. In questo caso, ha diritto alla detrazione il singolo condomino nel limite della quota a lui imputabile, a condizione che la stessa sia stata effettivamente versata al condominio entro i termini di presentazione della dichiarazione dei redditi.






dellamaya giardini
manutenzione aree verdi
© Copyright 2018
by dellamaya all Rights Reserved
dellamaya di Andrea E.Viglio
Collertto Giacosa
(Torino)
Torna ai contenuti | Torna al menu